Descrizione Progetto

Roma – Bologna – Vicenza – Ville Venete –
Gardone Riviera – Sirmione – Padova – Roma

Programma

1° Giorno:

  • Ritrovo dei partecipanti davanti alla scuola e partenza in pullman GT.
  • Arrivo a Bologna, città dall’impianto urbanistico romano e gotico, caratterizzata dal colore del cotto.
  • Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
  • Consigliamo la visita di Piazza Maggiore attorniata dai più importanti palazzi della città; San Petronio, una delle chiese più grandi del mondo, nella quale, nel corso dei secoli, operarono e lasciarono testimonianze artisti come Jacopo della Quercia, Vignola, Parmigianino. Si prosegue girovagando per le stradine medievali e toccando punti di particolare suggestione, come il complesso di edifici sacri di Santo Stefano o la Casa dei Drappieri a Porta Ravegnana per concludere con le Torri pendenti, emblema di Bologna: la Garisenda dell’XI secolo e quella degli Asinelli del secolo successivo, alta più di 97 metri e dalla quale, dopo un’ascesa di 498 gradini, si conquista un ineguagliabile panorama sulla città.
  • Al termine trasferimento in hotel a Vicenza, cena e pernottamento.

2° Giorno:

  • Buongiorno e prima colazione.
  • Mattinata dedicata alla visita delle ville venete nei dintorni di Vicenza: Villa La Rotonda e Villa Valmarana “ai nani”. La Rotonda è senz’altro la più celebre delle ville progettate dal Palladio. La particolarità di questo edificio è la perfetta fusione tra architettura e paesaggio: i due mondi si compenetrano: la natura entra nella villa e la villa si protende sulla collina dominandola.
 Poco distante Villa Valmarana “ai nani”, costruita nella seconda metà del ‘600 e famosa per gli affreschi di Giambattista Tiepolo realizzati nel 1757.
    N.B. In alternativa alla visita con il pullman, si può effettuare l’escursione alle ville venete in battello lungo la riviera del Brenta. Vi preghiamo contattare i nostri uffici per il relativo supplemento e i vari itinerari proposti.
  • Pranzo al sacco fornito dall’hotel.
  • Pomeriggio dedicato alla visita di Vicenza. Sede episcopale nonché una delle capitali mondiali dell’oro, è conosciuta come la “città del Palladio”, che vi realizzò numerose architetture come il bellissimo Teatro Olimpico con l’imponente e neoclassica scena fissa. Per i numerosi contributi architettonici di Andrea Palladio, la città è stata inserita tra i patrimoni dell’umanità dell’UNESCO di cui sono parte anche le ville palladiane del territorio provinciale.
  • In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° Giorno:

  • Buongiorno e prima colazione.
  • Trasferimento a Gardone Riviera per la visita della grande villa di Gabriele D’Annunzio, il Vittoriale, ultima residenza del poeta, è un eclettico complesso di edifici e giardini: abitazione del “Vate”, decadente e orientaleggiante, sbalorditivo contenitore di arredi, il mausoleo, che domina tutto il lago di Garda; il teatro all’aperto, la prua dell’incrociatore Puglia, il “MAS” dell’impresa di Buccari, l’aereo del volo su Vienna.
  • Pranzo al sacco fornito dall’hotel.
  • Nel pomeriggio rientro e Vicenza e lungo il percorso sosta a Sirmione per la visita della cittadina lacustre.
  • In serata rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° Giorno:

  • Buongiorno e prima colazione.
  • Partenza per Padova e visita alla città.
 Consigliamo: la Cappella degli Scrovegni, interamente affrescata da Giotto all’inizio del XIV secolo con Storie della vita della Vergine e di Cristo e un grandioso Giudizio Universale; la chiesa degli Eremitani, con la cappella Ovetari che conserva importanti affreschi del Mantegna scampati ai bombardamenti dell’ultima guerra mondiale; il Duomo con il vicino Battistero, architettura romanica interamente affrescata all’interno da Giusto de Menabuoi; la basilica di Sant’Antonio che, oltre alla tomba del Santo, racchiude importanti affreschi trecenteschi e sculture di Donatello.
  • Pranzo al sacco fornito dall’albergo.
  • Al termine partenza per Roma dove l’arrivo davanti alla scuola è previsto in serata.
Richiedi preventivo

Rimani aggiornato… iscriviti alla nostra newsletter!

Ho letto e accetto le condizioni descritte nell'Informativa sulla Privacy.