Descrizione Progetto

Roma – Tarquinia – Caccia al territorio – Dune della Feniglia –
Giardino dei Tarocchi – Laguna di Orbetello – Roma

Indirizzo naturalistico

Acque cristalline, coste in parte ancora selvagge, ambienti lagunari intatti, campagne accoglienti che celano preziose testimonianze archeologiche uniche al mondo, giardini meccanici… Dalle tombe di Tarquinia, ad un’esperienza ravvicinata con i daini alla Feniglia, la Maremma più sincera vi aspetta!

Programma

1° Giorno:

  • Ritrovo dei partecipanti davanti alla scuola e partenza in Bus GT per la Maremma, assieme ai nostri operatori specializzati (2 ogni 45/50 alunni).
  • Arrivo a Tarquinia per visita guidata alla Necropoli di Monterozzi, inserita dall’UNESCO, tra i siti Patrimonio Mondiale dell’Umanità e meraviglia pittorica unica al mondo per la varietà e la qualità degli affreschi interni agli ipogei della Città dei Morti.
  • Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
  • La prima giornata si conclude con un laboratorio ludico-didattico, esclusiva Scipiu’ Viaggi & Turismo.
  • Al termine, sistemazione in ottimo hotel. Cena, animazione serale e pernottamento.

2° Giorno:

  • Buongiorno e prima colazione.
  • Partenza per visita con le guide autorizzate, alla Riserva Naturale Duna della Feniglia, una duna lunga 6/7 chilometri per una superficie di 474 ettari che separa il mare aperto dalla laguna di levante di Orbetello. Sono presenti capanni per l’osservazione ornitologica e postazioni olfattive e tattili. La vegetazione è composta da pini marittimi, pini domestici, sughere, lecci, gigli marini, ginepri ed arbusti della macchia mediterranea; la fauna, da cinghiali, volpi, tassi, donnole e soprattutto da daini, con i quali non è raro avere un contatto molto ravvicinato!Pranzo al sacco fornito dall’hotel.
  • Nel pomeriggio, trasferimento al Giardino dei Tarocchi per visita guidata: seguendo l’ispirazione avuta durante la visita al Parque Guell di Antoni Gaudí a Barcellona, Niki de Saint Phalle inizia la costruzione del Giardino dei Tarocchi nel 1979. Identificando nel Giardino il sogno magico e spirituale della sua vita, Per oltre diciassette anni, Niki si è dedicata alla costruzione delle ventidue imponenti figure in acciaio e cemento ricoperte di vetri, specchi e ceramiche colorate, semoventi.
  • Al termine, rientro in hotel. Cena, animazione serale e pernottamento.

3° Giorno:

  • Buongiorno e prima colazione.
  • Partenza per Orbetello e visita con le guide locali autorizzate al particolarissimo ambiente lagunare, una delle aree umide più importanti d’Italia. Grazie alla sua posizione lungo le rotte migratorie, l’oasi vede la concentrazione di migliaia di uccelli.
  • Rientro in hotel per il pranzo.
  • Al termine, partenza per Roma, con arrivo davanti alla scuola.

N.B. Operatori didattici a seguito del gruppo, visite e ingressi indicati nel programma, sono inclusi nella quota di partecipazione.
Su richiesta dei docenti, possibilità di inserire:

  • giro in battello della laguna di Orbetello;
  • visita all’acquario di Porto Santo Stefano;
  • escursione al Parco della Maremma.
Richiedi preventivo

Rimani aggiornato… iscriviti alla nostra newsletter!

Ho letto e accetto le condizioni descritte nell'Informativa sulla Privacy.