Descrizione Progetto

Roma – Padova – Venezia – Stra’ Villa Pisani – Marostica – Ferrara – Roma

Programma

1° Giorno:

  • Partenza in pullman G.T. davanti alla Scuola.
  • Lungo il percorso sosta per il pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
  • Arrivo a Padova e visita alla città. Consigliamo: la Cappella degli Scrovegni, interamente affrescata da Giotto all’inizio del XIV secolo con Storie della vita della Vergine e di Cristo e un grandioso Giudizio Universale; la chiesa degli Eremitani con la cappella Ovetari che conserva importanti affreschi del Mantegna scampati ai bombardamenti dell’ultima guerra mondiale; il Duomo con il vicino Battistero, architettura romanica interamente affrescata all’interno da Giusto de Menabuoi; la basilica di Sant’Antonioche, oltre alla tomba del Santo, racchiude importanti affreschi trecenteschi e sculture di Donatello.
  • Proseguimento per Lido di Jesolo e sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

2° Giorno:

  • Buongiorno e prima colazione.
  • Intera giornata dedicata alla visita di Venezia con pranzo al sacco fornito dall’hotel. L’itinerario si svolge a piedi nell’intrico di calli e sottoporteghi che costituiscono il tessuto urbano della città. Consigliamo: la Scuola Grande di San Rocco, edificio rinascimentale che conserva il ciclo delle grandi tele del Tintoretto ma che ospita anche opere di Tiziano e del Tiepolo; la Chiesa di San Rocco, rifatta nel ‘700 con le storie del Santo del Tintoretto; Santa Maria Gloriosa dei Frari, chiesa gotica dall’interno solenne arredato con insigni opere d’arte come il Trittico di Giovanni Bellini, la scultura lignea di San Giovanni Battista del Donatello, il monumento funebre di Antonio Canova, la Madonna di Ca’ Pesaro del Tiziano e, dello stesso autore, la splendida pala dell’AssuntaCampo San Polo con l’omonima Chiesa bizantina; il Ponte di Rialto, con le antiche botteghe che lo percorrono e che ne fanno un esemplare unico al mondo; il Canal Grande, la maggiore via d’acqua della città sulla quale si affacciano palazzi nobiliari e chiese a formare uno splendido scenario che si conclude con Santa Maria della Salute, gioiello dell’architettura barocca.
  • In serata rientro in albergo. Cena e pernottamento.

3° Giorno:

  • Dopo la prima colazione trasferimento a Stra’ per la visita di Villa Pisani, la più monumentale delle Ville del Brenta che venne costruita per celebrare l’elezione a doge di Alvise Pisani. All’interno troviamo numerosi affreschi degli artisti del ‘700, in particolare quello del Tiepolo “La Gloria dei Pisani” che decora il soffitto del salone da ballo. Visita anche del parco con il labirinto di siepi.
  • Pranzo al sacco a carico dell’ hotel.
  • Nel pomeriggio partenza per Marostica e visita della città. Consigliamo il Castello Inferiore, con un massiccio torrione avvolto da una plurisecolare edera, con un bel cortile a portico e loggia; la piazza Castello; la chiesa di S. Antonio, settecentesca, che conserva la torre campanaria cuspidata del XII–XIII secolo; del Castello Superiore rimangono il mastio e portali.
  • In serata rientro in albergo cena e pernottamento.

4° Giorno:

  • Buongiorno e prima colazione.
  • Partenza per Ferrara. Visita della città definita “prima città moderna d’Europa”; consigliamo il Duomo, massimo monumento medievale; Palazzo Schifanoia, luogo delle delizie degli Estensi, che lo fecero erigere alla fine del ‘300 e trasformare da Biagio Rossetti nel primo grande esempio di architettura rinascimentale.
  • Pranzo al sacco a carico dell’hotel.
  • Nel pomeriggio partenza per Roma dove l’arrivo è previsto in serata davanti alla Scuola.
Richiedi preventivo

Rimani aggiornato… iscriviti alla nostra newsletter!

Ho letto e accetto le condizioni descritte nell'Informativa sulla Privacy.