Descrizione Progetto

Roma – Pompei – Vesuvio – Campi Flegrei – Roma

Programma

1° Giorno:

  • Partenza con pullman G.T. di fronte alla scuola.
  • Arrivo a Pompei e visita agli scavi della “città morta”. L’Antiquarium documenta lo sviluppo storico della città e presenta materiali di scavo e i drammatici calchi di alcune vittime della catastrofe. Il Foro, l’edificio di Eumachia, la basilica, il Teatro grande e l’elegante Teatro piccolo. Si prosegue con la visita alle abitazioni, seguendo lo sviluppo della casa romana da “domus” a “insula”: tra le più famose la Casa del Menandro e quella di Loreius Tiburtinus, la Casa dei Vetii con il grande triclinio decorato da alcune delle più belle pitture antiche.
  • Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
  • Proseguimento della giornata con la visita al Vesuvio che, pur non essendo il vulcano più grande del mondo e forse nemmeno quello che ha creato più lutti, è certamente il più famoso. L’eruzione del 79 d.C., che seppellì Pompei, Ercolano e Stabia, lo ha inserito nel patrimonio della cultura classica. La sua attività è cessata nel 1944.
  • In serata trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

2° Giorno:

  • Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla scoperta dei Campi Flegrei.
  • Rientro in hotel per il pranzo.
  • Nel pomeriggio consigliamo la visita del sito archeologico di Cuma con l’antro della Sibilla Cumana, una galleria rettilinea di 131 metri che la leggenda vuole sia stata l’abitazione della sibilla, la via sacra con la cripta romana, il tempio di Apollo e il tempio di Giove.
  • Al termine partenza per Roma dove l’arrivo davanti alla scuola è previsto in serata.
Richiedi preventivo

Rimani aggiornato… iscriviti alla nostra newsletter!

Ho letto e accetto le condizioni descritte nell'Informativa sulla Privacy.