Descrizione Progetto

4 giorni in aereo

Programma

1° Giorno:

  • Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino e disbrigo delle formalità di imbarco. Partenza con volo di linea per Praga.
  • All’arrivo incontro con il nostro rappresentante per il trasferimento in albergo. Sistemazione nelle camere riservate.
  • Pranzo libero.
  • Nel pomeriggio primo incontro con la città.
  • In serata rientro in albergo, cena e pernottamento.

2° Giorno:

  • Prima colazione e cena in albergo. Pranzo libero.
  • Intera giornata a disposizione per la visita della città. Si parte da Piazza Venceslao per arrivare a Piazza della Città Vecchia, o Stare Mesto, sulla quale si affacciano superbi edifici d’epoca: il Municipio e la Torre con il calendario dipinto rappresentante “i cicli dei dodici idilli sulla vita del contadino boemo” e l’orologio astrologico sopra il quale si anima, al battere delle ore, un teatrino allegorico, la Chiesa di S. Nicola, del 1700 e il Tempio di Tyn. Si prosegue verso la Moldava, il fiume della città e si attraversa il gotico Ponte Carlo: ai piedi delle statue che si fronteggiano lungo il ponte, pittori e piccoli artigiani vendono le loro opere. Infine il Castello (Hrad), vasto borgo circondato da bastioni, sede dei re di Boemia fino al 1918 quando divenne proprietà della Presidenza della Repubblica Ceca. Occorre attraversare due corti prima di arrivare al cuore del Castello, dove lo stato boemo fondò i propri centri religiosi e politici: la cattedrale di San Vito, in stile gotico, nel cui interno sono custoditi la tomba imperiale e la Cappella di San Venceslao; e Palazzo Reale. Prima di rientrare in albergo una sosta al mercatino della Kampa, ai piedi del Ponte Carlo.
  • Pernottamento in hotel.

3° Giorno:

  • Prima colazione e cena in albergo. Pranzo libero.
  • In mattinata consigliamo la visita al Quartiere ebraico, Josefov con il vecchio cimitero: tra le lapidi affastellate e sbilenche si ricercano i segni di una grande comunità che alla magia della città aggiunse la leggenda del Golem e alla letteratura ha dato l’arte di Kafka, e naturalmente non si può ritornare in Italia senza aver fatto una visita alla “Viuzza d’oro” con le casette degli alchimisti, tutte in colori diversi, in una delle quali abitò proprio questo scrittore. Una passeggiata a Mala Strana, animata arteria ricca di negozi oppure una visita a Vysehrad uno dei castelli che diedero origine a Praga e che cessò di essere importante intorno al 1100 quando i regnanti gli preferirono il Hrad.
  • Nel pomeriggio consigliamo l’escursione a Karlstein per la visita di uno dei più famosi castelli della Boemia, fatto costruire da Carlo IV.
  • Pernottamento in hotel.

4° Giorno:

  • Prima colazione in albergo. In giornata secondo l’operativo dei voli trasferimento all’aeroporto di Praga e assistenza per il disbrigo delle formalità di imbarco. Partenza con volo di linea per Roma.
Richiedi preventivo

Rimani aggiornato… iscriviti alla nostra newsletter!

Ho letto e accetto le condizioni descritte nell'Informativa sulla Privacy.