Descrizione Progetto

Roma – Siena – Pienza – Bagno Vignoni –
S. Quirico D’Orcia – Abbazia di S. Antimo – Roma

Programma

1° Giorno:

  • Ritrovo dei partecipanti davanti alla scuola e partenza in pullman G.T.
  • Arrivo a Siena e intera giornata dedicata alla visita della città. Nella suggestiva Piazza del Campo già la pavimentazione, che rileva l’insolita forma a conchiglia, è un’invenzione superba. Fra tutti i magnifici palazzi grandeggia Palazzo Pubblico e al suo fianco la Torre del Mangia e, isolata nella Piazza, la Fonte Gaia. Il Duomo è una delle più notevoli creazioni dell’architettura italiana, con la facciata romanico-gotica della fronte e il campanile zebrato.
  • Sosta per il pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
  • Nel pomeriggio si prosegue la visita per compiere una passeggiata per le caratteristiche vie di questa città: Via dei Banchi di Sotto, Banchi di Sopra (che si diramano da uno dei punti più animati della città, detto croce del Travaglio) con la Loggia della Mercanzia, per passare a percorsi caratteristici come Via Bandini o Via della Galluzza.
  • Partenza per Abbadia San Salvatore, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

2° Giorno:

  • Dopo la prima colazione in albergo visita di Pienza, “città d’autore” gioiello rinascimentale nato dal sogno di uno spazio urbano che fosse a “misura d’uomo”. A metà del Corso Rossellino, che attraversa tutto l’abitato, si apre Piazza Pio II cuore della città rinascimentale, da un lato Palazzo Piccolomini, dall’altro il Palazzo Vescovile e poi il Palazzo Comunale e il Palazzo Ammanati, il pozzo a colonne, la Cattedrale con all’interno il magnifico coro.
  • Rientro in albergo per il pranzo.
  • Nel pomeriggio visita della cittadina di Bagno Vignoni, stazione termale conosciuta già dagli antichi romani in cui si curarono anche Santa Caterina da Siena e Lorenzo de Medici.
  • Proseguimento con San Quirico d’Orcia per la visita della Collegiata romanica al cui interno si trova un trittico di Sano di Pietro, Palazzo Pretorio, Palazzo Chigi e il parco detto “Horti Leonini”.
  • In serata rientro in albergo, cena e pernottamento.

3° Giorno:

  • Dopo la prima colazione partenza per Montalcino e visita alla celebre rocca trecentesca, che corona con stupenda scenografia il colle di Montalcino, il Palazzo comunale che ospita una piccola pinacoteca e per finire la vicina Abbazia di Sant’Antimo: fondata nel IX secolo da Carlo Magno è uno degli esempi più belli di chiese romaniche del centro Italia.
  • Rientro in albergo per il pranzo.
  • Nel pomeriggio partenza per Roma dove l’arrivo davanti alla scuola è previsto in serata.
Richiedi preventivo

Rimani aggiornato… iscriviti alla nostra newsletter!

Ho letto e accetto le condizioni descritte nell'Informativa sulla Privacy.