Descrizione Progetto

Roma – Urbino – Rimini – Ravenna –
San Marino – Bologna – Roma

Programma

1° Giorno:

  • Partenza con pullman G.T. davanti alla Scuola.
  • Arrivo ad Urbino, città natale di Raffaello, e visita della città: il Duomo, ricostruito dal Valadier in forme neoclassiche; Palazzo Ducale, il cui assetto definitivo di “città in forma di palazzo” è dovuto a Luciano Laurana che dal 1465 lo strutturò attorno al cortile d’onore e lo dotò di una facciata che lo rende unico al mondo. Il Palazzo è oggi sede della Galleria Nazionale delle Marche e custodisce opere di ineguagliabile valore artistico e storico realizzate dai più grandi artisti rinascimentali chiamati ad operare alla corte dei Montefeltro.
  • Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
  • Arrivo a Rimini visita del Tempio Malatestiano, costruzione medioevale completamente trasformata da Leon Battista Alberti nel XV secolo, che conserva al suo interno un pregevole affresco di Piero della Francesca.
  • Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

2° Giorno:

  • Buongiorno e prima colazione. Partenza per Ravenna, antico crocevia delle culture romana e bizantina. Consigliamo la visita di Sant’Apollinare Nuovo, capolavoro del V secolo con la navata centrale adorna di mosaici in stile bizantini; San Vitale, il massimo monumento della città, consacrato nel 547, a base ottagonale e ricco di mosaici dell’epoca; il Mausoleo di Galla Placidia, straordinario gioiello del V secolo, dall’esterno sobrio, è adornato con splendidi e antichi mosaici dalle tinte blu e oro; Piazza del Popolo e le vie adiacenti con palazzi rinascimentali e arredi urbanistici medievali, la tomba di Dante, eretta nel 1780 in forma di tempietto.
  • Rientro in albergo per il pranzo.
  • Nel pomeriggio partenza per San Marino, lo stato più piccolo del mondo, fondato nel IV secolo da uno scalpellino dalmata, sfuggito alle persecuzioni cristiane. Arroccata sul Monte Titano a più di 700 metri di altezza, questa Repubblica propone itinerari di shopping, passeggiate lungo le mura merlate delle tre Rocche e splendidi panorami.
  • In serata rientro in albergo, cena e pernottamento.

3° Giorno:

  • Buongiorno e prima colazione.
  • Partenza per Bologna, città dall’impianto urbanistico romano e gotico, caratterizzata dal colore del cotto. Consigliamo la visita di Piazza Maggiore attorniata dai più importanti palazzi della città; San Petronio, una delle chiese più grandi del mondo, nella quale, nel corso dei secoli, operarono e lasciarono testimonianze artisti come Jacopo della Quercia, Vignola, Parmigianino. Si prosegue la visita girovagando per le stradine medievali e toccando punti di particolare suggestione, come il complesso di edifici sacri di Santo Stefano o la Casa dei Drappieri a Porta Ravegnana per concludere con la visita alle Torri pendenti, emblema di Bologna: la Garisenda dell’XI secolo e quella degli Asinelli del secolo successivo, alta più di 97 metri e dalla quale, dopo un’ascesa di 498 gradini, si conquista un ineguagliabile panorama sulla città.
  • Pranzo al sacco fornito dall’albergo.
  • Nel pomeriggio partenza per Roma dove l’arrivo davanti alla scuola è previsto in serata.
Richiedi preventivo

Rimani aggiornato… iscriviti alla nostra newsletter!

Ho letto e accetto le condizioni descritte nell'Informativa sulla Privacy.