Descrizione Progetto

Roma – Verona – Lago di Garda – Gardone Riviera –
Sirmione – Mantova – Roma

Programma

1° Giorno:

  • Partenza in pullman G.T. dinanzi alla scuola.
  • Lungo il viaggio sosta per il pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
  • Arrivo a Verona e visita della città. Consigliamo: la chiesa di S. Zeno, capolavoro dell’architettura romanica italiana, famosa soprattutto per il portale bronzeo con storie del Santo, per i rilievi della facciata e per il celebre trittico del Mantegna con Madonna e Santi; Castelvecchio, oggi sede del Museo Civico, un tempo residenza e castello degli Scaligeri affacciato su un’ansa dell’Adige; l’Arena, anfiteatro romano splendidamente conservato risalente al I secolo d.C., emblema e fulcro della città; Piazza delle Erbe, sede del mercato fin dal XIV secolo, dove tra facciate di vecchie case merlate e palazzi signorili alloggiano ancora colonne, fontane e baldacchini dell’epoca; Piazza dei Signori con il monumento di Dante, la cosiddetta Loggia di Fra Giocondo, la Torre dei Lamberti e il Palazzo del Comune; le Arche Scaligere, straordinario complesso funerario di stile gotico che riunisce tombe e statue equestri a memoria della dinastia di Cangrande; la casa di Giulietta con il piccolo e suggestivo cortile dove, secondo la leggenda, Giulietta e Romeo si incontravano.
  • In serata arrivo in albergo sul Lago di Garda. Sistemazione, cena e pernottamento.

2° Giorno:

  • Buongiorno e prima colazione.
  • Partenza per Gardone Riviera e visita al Vittoriale. La grande villa di Gabriele D’Annunzio, ultima residenza del poeta, è un eclettico complesso di edifici e giardini: abitazione del “Vate”, decadente e orientaleggiante, sbalorditivo contenitore di arredi, il mausoleo, che domina tutto il lago di Garda; il teatro all’aperto, la prua dell’incrociatore Puglia, il mas dell’impresa di Buccari, l’aereo del volo su Vienna.
  • Rientro in albergo per il pranzo.
  • Nel pomeriggio partenza per Sirmione, dimora prediletta del Carducci. Visita alla Rocca del XIII secolo, fatta costruire da Mastino I della Scala a scopo difensivo e che conserva ancora oggi una straordinaria darsena fortificata; alla parte vecchia del paese, tipico borgo gardesano medievale; alle Grotte di Catullo, zona archeologica con resti di una villa romana di età imperiale, ritenuta del celebre poeta.
  • In serata rientro in albergo, cena e pernottamento.

3° Giorno:

  • Buongiorno e prima colazione.
  • Partenza per Mantova e visita della città. Consigliamo: il Duomo, ricostruito nel XVI sec., conserva ancora parti dell’edificio gotico originario; il Palazzo Ducale, imponente complesso di edifici costruiti e trasformati nel corso dei secoli, che ha, in una delle sue torri angolari la famosissima Camera degli sposi affrescata dal Mantegna con scene della vita dei Gonzaga; il Palazzo della Ragione con la Torre dell’Orologio; la Rotonda di San Lorenzo, costruzione romanica voluta dalla Contessa Matilde di Canossa; la basilica di S. Andrea, capolavoro rinascimentale di Leon Battista Alberti.
  • Pranzo al sacco fornito dall’albergo.
  • Una breve passeggiata al centro della città e quindi partenza per Roma dove l’arrivo è previsto in serata davanti alla scuola.
Richiedi preventivo

Rimani aggiornato… iscriviti alla nostra newsletter!

Ho letto e accetto le condizioni descritte nell'Informativa sulla Privacy.